00 12/2/2008 7:40 PM

Sarebbe bello che in questo forum ogni iscritto potesse scrivere
 la propria testimonianza su come è avvenuta la propria conversione....
come ben ha spiegato Vittorio Messori che ha scritto il libro con
Andrea Tornielli "Perchè credo"...conversione deriva dal verbo latino"convertere"
,cioè girare tutto intorno...Trascrivo .
Pag 269 ...E conversio era usato in astronomia per indicare l'orbita completa dei corpi celesti.
.Insomma,.si è convertiti qdo la Grazia decide di vincere la tua forza di gravità intellettuale-
che è ben più forte di quella materiale-e ti sposta nel posto giusto
 per vedere e comprendere le cose."
Io aggiungo convertirmi per me ha  significato  fare esperienza dell'amore di Dio,
del Suo perdono , attraverso Gesù...
ognuno si sarà avvicinato a Dio chi attraverso Gesù, chi attraverso la Madonna che lo ha condotto a Gesù...
chi per altre vie..Io leggendo il libro di Vittorio Messori ho riflettuto 
 che è stato Gesù il  mio Signore che essendo Luce aveva offuscato tutto ciò che era ed è intorno a Lui....
nn mi vergogno a dire....ma prima ho scoperto Gesù,poi lo Spirito Santo ...
e Dio l'avevo sempre nel cuore ... nn so spiegarmi e ho poco tempo
per meglio esprimere il mio pensiero...adesso piano ,piano scopro
la figura materna di Maria e del ruolo che ha nella causa di Gesù Cristo Unigenito ,
[SM=g27998] Figlio di Dio. Un abbraccio in Gesù a tutti voi!Cristina